Fondazione ISAL
Via San Salvador, 204 - 47922 Torre Pedrera (Rimini) - isal@fondazioneisal.it -Tel. 0541 725166

Gli Ambasciatori della Fondazione ISAL

Onorevole Livia Turco

“Sostengo la Fondazione ISAL perché con straordinaria generosità e competenza combatte il dolore cronico in tutte le sue forme e migliora la qualità della vita delle persone a partire da quelle più deboli”

Vittorio Adorni, Campione di Ciclismo

La Fondazione ISAL è impegnata con tanti amici e collaboratori per una lotta molto importante, migliorare la vita di tutti noi con “la Terapia contro il dolore”.

Enrico Fabbri, imprenditore

“Noi, più consapevoli con il dolore, ma anche più sereni e concreti”

Cavaliere Stefano Tentoni

Con ISAL la ricerca Italiana nel mondo per il dolore.

 Michele Zambelli, Skipper (credits foto Enrico Bondi)

Dalla parte di ISAL contro il dolore

Franz Di Cioccio, PFM

Sul treno della Vita, il dolore è un passeggero abusivo. Facciamolo scendere. Io sono dalla parte di ISAL contro il dolore.

Ammiraglio Aleardo Cingolani

Avanti tutta contro il dolore con ISAL!

Fabrizia D’Ottavio, ginnasta

Nello sport bisogna imparare ad abbracciare la sconfitta per trarne lo slancio necessario a migliorarsi in vista della sfida successiva.

Credo che, allo stesso modo, occorra imparare ad abbracciare il dolore per trasformarlo nella benzina necessaria a percorrere il proprio viaggio con maggiore consapevolezza, forza ed entusiasmo.

Gabriele Cirilli, attore e comico

Dolore? No grazie!

Teresa De Sio, musicista e scrittrice

Il dolore cambia le persone e cambia la loro visione del mondo. Forse non subito, ma quando parliamo di dolore cronico allora lentamente, gradualmente e inesorabilmente le persone sofferenti modificano il loro stile di vita, e tutto il loro approccio con il resto del mondo appare dominato solo dal peso della sofferenza e viene meno anche la capacità di giudizio e di libera scelta. Il dolore cronico penso, vada combattuto perché tra i suoi effetti più gravi c’è quello di togliere a chi soffre ogni libertà.

Dona ora con Paypal

Iscriviti alla newsletter