Dolore cronico, l’appello della Fondazione ISAL ai candidati

Percorsi di cura di qualità in ogni regione, investimenti in ricerca e semplificazione delle procedure di accesso ai cannabinoidi sono le richieste avanzate alle forze politiche in vista delle prossime elezioni. Il professor William Raffaeli: “Vigilare affinché la rete del dolore diventi realtà e non si perda nella burocrazia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

10 − sei =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.