No alla sofferenza inutile, Cento Citta’ contro il dolore

Oltre 90 comuni italiani con iniziative anche in Australia, Belgio, Canada, Colombia, Germania, Gran Bretagna, Malta, Olanda e Spagna: sabato 12 ottobre si celebra la terza edizione della Giornata organizzata dalla Fondazione ISAL per informare su terapie e centri specialistici e raccogliere fondi per la ricerca scientifica. Il professor William Raffaeli: “Basta all’indifferenza, la legge 38/2010 deve diventare realtà in Italia e un esempio per le altre nazioni: il diritto a non soffrire sia universale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

18 − otto =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.