Numero 6 – ottobre 2013

Cresce sempre di più l’appuntamento annuale di ISAL con l’informazione e la sensibilizzazione sul dolore. Da quest’anno la “giornata” assume un carattere internazionale, coinvolgendo, oltre a un centinaio di piazze italiane, anche molte associazioni europee, australiane e americane. Il riconoscimento dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e i prestigiosi patrocini istituzionali testimoniano l’importanza dell’evento e la grande attenzione con cui è seguito.

Inoltre, alla consolidata collaborazione con l’attore Fabio De Luigi si aggiunge la partnership con DiSulmona, azienda famosa in tutto il mondo per i suoi deliziosi confetti.
Questa è anche l’occasione per presentare le risultanze del questionario distribuito durante l’edizione 2012. L’indagine verrà riproposta anche quest’anno e andrà ad arricchire l’analisi sullo stato di applicazione della Legge 38/2010. Una gradita riconferma viene dalla Banca di Credito Cooperativo della Maremma che capitalizza l’entusiasmo della propria partecipazione dello scorso anno con rinnovato slancio e impegno in direzione della solidarietà. La testimonianza di speranza di Monica, il “progetto Africa” e le collaborazioni con soggetti da sempre vicini alle iniziative di ISAL danno ancora una volta il senso di un’azione che non conosce sosta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: