ISAL lancia lo sportello di ascolto e tutela per chi soffre di dolore cronico

Uno sportello di ascolto e tutela per chi soffre di dolore cronico, appena lanciato da ISAL che da sempre si occupa di assistere e supportare le persone affette da condizioni di dolore complesso e le loro famiglie. Il servizio di ascolto e tutela di ISAL si presenta con il messaggio “Il dolore non ti appartiene, il diritto alla cura si

Si accede allo sportello inviando una mail a isal@fondazioneisal.it o segreteria@studiolegalesassano.it inoltrando la richiesta di valutazione della condizione dolorosa, ricorrenza ed insorgenza per avere una prima consulenza medica e legale gratuita.

Il progetto dello sportello di ascolto è connesso alla proposta di costituzione di osservatori regionali ed uno nazionale per lo studio delle problematiche connesse all’applicazione della legge 38/2010 che tutela l’accesso dei cittadini italiani alla terapia del dolore e alle cure palliative.

Lo sportello di ascolto e tutela per chi soffre di dolore cronico rientra nelle iniziative portate avanti da ISAL per migliorare la conoscenza del dolore, rendere le cure accessibili ed adeguate assicurando così il rispetto di un diritto fondamentale delle persone che soffrono.

Un pensiero riguardo “ISAL lancia lo sportello di ascolto e tutela per chi soffre di dolore cronico

  • 22 Novembre 2018 in 10:52
    Permalink

    Salve a causa di un trauma automobilistico sono da 2 anni sotto cura dall ospedale di San Marino con durogesic 12mm e non riesco ad uscirne, potete aiutarmi grazie 3313281563

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sedici + 15 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.