Il veleno delle lumache di mare come mezzo per lo studio e la cura del dolore

Un gruppo di ricerca dell’Università di Vienna, insieme a colleghi dell’Università del Queensland in Australia, sta portando avanti degli studi sulle conotossine, molecole presenti nel veleno delle lumache di mare usate per studiare la segnalazione del dolore, che però hanno anche il potenziale per dar vita a una nuova classe di analgesici mirati. Questa notizia fornisce l’occasione per ribadire l’importanza della ricerca di base, indispensabile per gettare le basi di terapie innovative per la cura delle numerose condizioni di dolore cronico ancora oggi senza una vera e propria cura.

https://www.adnkronos.com/salute/farmaceutica/2019/11/05/dal-veleno-lumaca-mare-molecole-spegni-dolore_E131rfB175219YXx4GIW6N.html?refresh_ce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: