Uno studio rivela un’associazione tra vulvodinia e norme di comportamento in materia di igiene

Il rischio di vulvodinia raddoppia se si portano pantaloni stretti più di quattro volte a settimana e aumenta del 74 per cento con la ceretta intima. Questi i risultati di uno studio condotto da Alexandra Klann e dai suoi colleghi dell’Università di Boston. 

Maggiori informazioni al link https://www.corriere.it/salute/malattie_infettive/19_giugno_25/jeans-skinny-ceretta-ma-poi-si-rischia-avere-dolore-proprio-li-7124db2e-81d5-11e9-8ba4-56a1d3a54686.shtml

Qui lo studio originale https://journals.lww.com/jlgtd/Citation/2019/07000/Exploring_Hygienic_Behaviors_and_Vulvodynia.8.aspx

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattro × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.