Scoperta una connessione tra Fibromialgia e alterazioni nel microbioma intestinale

Uno studio del McGill University Health Center ha scoperto una connessione tra Fibromialgia e alterazioni nel microbioma intestinale. In particolare, gli autori hanno riscontrato nei microbiomi delle persone con Fibromialgia circa 20 specie batteriche in quantità troppo elevate o troppo scarse rispetto ai controlli sani. 
Speriamo, nel caso i dati venissero confermati, che si possano aprire nuove strade di terapia del dolore! 

Per un approfondimento https://www.pharmastar.it/news/dolore/dolore-cronico-nella-fibromialgia-scoperta-connessione-con-alterazioni-nel-microbioma-intestinale-29780

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quindici − 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.