A Bruxelles il Societal Impact of Pain (SIP)

Il 23 e 24 Maggio 2016 si terrà a Bruxelles l’evento SIP 2016, una due giorni di convegni e dibattiti sul tema del dolore cronico e il suo impatto sociale a livello europeo.

SIP è una piattaforma internazionale creata nel 2010 per volontà dell’EFIC, la maggiore istituzione europea che si occupa di dolore e del suo trattamento con lo scopo di sensibilizzare persone ed istituzioni sull’impatto del dolore sulle nostre società, sistemi sanitari ed economici; uno degli scopi fondamentali della SIP è la condivisione di buone pratiche per la gestione del dolore cronico in tutte le sue forme e la possibilità di portare avanti istanze con un’unica voce dell’Europa. Condividendo questi obiettivi cruciali, Fondazione ISAL supporta anche quest’anno il SIP.

Nel Simposio internazionale di Bruxelles verranno affrontate alcune tematiche specifiche che quest’anno riguardano il dolore come indicatore di salute, il dolore oncologico e la riabilitazione, dolore e lavoro e infine il riconoscimento del dolore cronico come malattia in sé, tema su cui Fondazione ISAL e il suo Presidente William Raffaeli, lavorano da anni.

 

Per supportare attivamente le iniziative legate al SIP, Fondazione ISAL condividerà nei prossimi giorni sui propri social alcuni dati e informazioni sul dolore cronico condivise a livello europeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: