Cento città contro il dolore

Il 27 settembre 2014 più di 100 città italiane hanno partecipato alla quarta edizione della Giornata Mondiale “Cento città contro il dolore”, grazie all’iniziativa e all’organizzazione della Fondazione ISAL. Gli obiettivi di questo evento sono stati di informare le persone sui trattamenti del dolore cronico e centri di dolore, raccogliere fondi per la ricerca scientifica e sensibilizzare le istituzioni politiche e sanitarie circa il dolore cronico come problema principale di salute pubblica. Joop Van Griensven, presidente del PAE Europa, ha inviato un messaggio (visibile a questo link) ringraziando la Fondazione ISAL per questo progetto, dato che aumenta sempre di più la consapevolezza sul dolore cronico in tutto il mondo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: