Cinque bimbi su dieci soffrono di lombalgia

Tra i bambini nella fascia tra i 6 e i 10 anni, la più importante per lo sviluppo muscolo scheletrico e in cui la schiena dei bambini è più delicata, 5 su 10 soffrono di lombalgia. A lanciare l’allarme è l’Associazione italiana di fisioterapisti, che rileva come il numero degli alunni di scuola elementare che presenta dolore alla parte bassa della schiena, sia pari al doppio di quello dei loro genitori quando avevano la stessa età.

Secondo i fisioterapisti, a causare la lombalgia sono gli zainetti stracarichi e le posture scorrette sui banchi di scuola come a casa, che sono ancora la normalità nonostante da anni si tenti di sensibilizzare genitori a una maggiore attenzione.

Ad esser informati però devono essere anche i bambini. Per questo, in occasione della riapertura delle scuole e in concomitanza con la settimana della fisioterapia, in programma fino al 14 settembre, è stato pubblicato La schiena va a scuola: prime regole per rispettarla.

L’opuscolo, con testi semplificati e fumetti, contiene consigli pratici: la scrivania deve essere proporzionata all’altezza e il bambino deve poterci appoggiare gli avambracci con le spalle rilassate. Lo zaino non deve superare il 20% del peso corporeo e, una volta indossato, non deve oltrepassare la linea delle anche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: