Dalla Banca di Cesena un concerto di solidarieta’ per l’ISAL

Un concerto per festeggiare l’arrivo del Natale e raccogliere fondi per la ricerca scientifica sul dolore cronico. È quello organizzato dalla Banca di Cesena venerdì 5 dicembre alle ore 21.00 presso la Chiesa di Sant’Agostino, in via Scevola Riceputi 1. Il concerto, a ingresso gratuito riservato ai soci della Banca e a un loro accompagnatore, vedrà esibirsi l’ensemble italo-argentina Del Barrio, accompagnata da cinquanta coristi del coro filarmonico Rossini di Pesaro.

Il nostro istituto è sempre più banca del territorio e anche in questa occasione vuole sostenere le iniziative volte alla solidarietà, al miglioramento ed alla qualità della vita dei propri soci e clienti – spiega Valter Baraghini, presidente della Banca di Cesena –. Abbiamo intrapreso questo percorso in collaborazione con l’ISAL per diffondere e fare conoscere maggiormente il dolore cronico alla comunità e come poterlo combattere”.

A Cesena i Del Barrio proporranno brani di carattere religioso e non del loro repertorio, tra cui la “Missa criola” e “Navidad nuestra”, due opere scritte dall’autore argentino Ariel Ramirez, rese celebre da Josè Carreras e da Mercedes Sosa.

Dopo il convegno svolto a settembre presso Banca di Cesena, anche con questo evento alla Chiesa di Sant’Agostino il nostro istituto ancora una volta vuole continuare a diffondere la conoscenza del dolore cronico e le possibilità di cura – conclude Baraghini –. Un ringraziamento particolare va al professor William Raffaelli e al suo staff per la collaborazione prestata anche in questa occasione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciassette + 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.