Del Barrio in concerto, suoni dal sud America per la Fondazione ISAL

Una serata all’insegna della musica e della solidarietà, con i colori e i suoni del Sud America, le sue maschere e i suoi balli: giovedì 5 dicembre, dalle ore 21.15, il Teatro degli Atti di Rimini si animerà con la musica del trio italo-argentino Del Barrio, per una serata di raccolta fondi per la Fondazione ISAL.

Nel concerto, i Del Barrio, accompagnati dai disegni dal vivo di Matt Sesow, presenteranno le undici tracce di “El diablito”, il nuovo album acustico composto che propone storie e personaggi a metà strada tra le milonghe di Buenos Aires e la catena dell’altopiano andino.

Il quarto disco dell’ensemble arriva a sei anni dall’incontro tra il polistrumentista Hilario Baggini e il pianista Andrès Langer, entrambi argentini, col percussionista italiano Marco Zanotti. Primo album di soli inediti, “El diablito” conferma la cifra stilistica del trio, impegnato in una ricerca ai confini della world music, con le sonorità del folclore argentino e andino alla base.

Frutto di un grande lavoro sugli arrangiamenti e di un’improvvisazione di stampo jazzistico, cui l’intensa attività live li ha abituati, i Del Barrio hanno deciso di portare il nuovo album sul palco attraverso un concerto-spettacolo che vanta numerose collborazioni: oltre al gruppo, infatti, parteciperanno strumentisti, cantanti e danzatori come la violoncellista Cecilia Biondini, Carlitos Forero, Massimo Tagliata, Elisa Ridolfi, El Duke Garcia, Roberto Villa e Massimo Valentini.

L’ingresso al concerto, organizzato con l’Associazione residenti argentini di San Marino, costa 10 euro. Il ricavato verrà devoluto alla Fondazione ISAL per sostenere le sue attività nel campo dell’informazione e della ricerca scientifica sul dolore. È consigliato prenotare i posti online.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: