Pubblicato un articolo sull’automonitoraggio nella fibromialgia dal Dott. Tenti, psicologo ISAL, e dalla Dott.ssa Chiaravalle

Nell’ultimo numero della rivista “Fibromialgia – La rivista italiana”, la Dott.ssa Nadia Chiaravalle e il Dott. Michael Tenti (psicologo della Fondazione ISAL) hanno pubblicato un articolo sull’auto-monitoraggio nella fibromialgia.

Alla luce della grande variabilità e complessità dell’esperienza fibromialgica, può infatti essere di aiuto un’attenta raccolta di informazioni sul modo in cui il dolore e gli altri sintomi si presentano nel corso del tempo. L’auto-monitoraggio è la pratica, a intervalli regolari, di annotare le proprie sensazioni con l’aiuto di uno strumento di auto-osservazione (osservazione su sé stessi), per rintracciare cambiamenti della sintomatologia, registrando anche quel che accade fuori dal nostro corpo.

Nell’articolo è inclusa una scheda di auto-monitoraggio espressamente preparata dai dottori Chiaravalle e Tenti.

“Fibromialgia – La rivista italiana” è la prima interamente dedicata alla fibromialgia, fatta da persone malate per persone malate con il contributo di scienziati e scienziate ed esperti in diverse discipline mediche e della salute.  La Compagnia dei Fibromialgici la produce dall’aprile 2016.

Al link di seguito le indicazioni per ricevere la rivista https://fibromialgiamagazine.it/diventa-socio/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

9 + 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.