Uno studio di William Raffaeli ed Elisa Arnaudo sulla prestigiosa Journal of Pain Research

Uno studio sul dolore come malattia di Fondazione ISAL pubblicato sulla prestigiosa rivista Journal of Pain Research.
Da quando e in che termini si inizia a parlare del dolore che non cessa come di dolore malattia? Quali sono le evidenze a supporto di questa visione e che cosa ancora resta da fare perché questa condizione abbia il riconoscimento ufficiale che le spetta? Questi i temi analizzati in un articolo dal titolo Pain as a disease: an overview del Professor William Raffaeli, Presidente di Fondazione ISAL e della Dottoressa Elisa Arnaudo, borsista di ricerca della Fondazione.
Il lavoro è stato di recente pubblicato sulla nota rivista scientifica Journal of Pain Research e intende porsi come luogo di avvio di un dibattito sul tema del dolore cronico come malattia, riconoscimento per cui da anni la Fondazione ISAL si batte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: